Anna Gentile
Anna Gentile
 Home | Didattica | Ricerca e progetti | Seminari | Spettacoli multimediali 

E' docente all'Università del Salento di Progettazione e Produzione Multimediale presso il corso di Laurea Magistrale in "Scritture Giornalistiche e Multimedialità" della Facoltà di Lettere e Filosofia e di Multimedialità in rete presso la Facoltà di Ingegneria.

Ha effettuato ricerche nelle architetture di calcolatori, nella didattica con il computer, nella teledidattica e nella multimedialità dedicando particolare attenzione all'esplorazione dell'utilizzo delle tecniche ipermediali nella definizione di nuovi paradigmi culturali.

Ha organizzato o collaborato ad organizzare numerose conferenze, eventi e progetti di insegnamento a distanza nell'ambito della Comunità delle Università del Mediterraneo quali: La prima "Global Lecture Hall" tra Mediterraneo e Stati Uniti; "Realtà virtuale via satellite" tra ragazzi di Lecce, Orlando e Toronto; "Summer schools" in un progetto Med-Campus dal titolo Methodologies and Technologies for Distance Education in the Mediterranean.

Ha partecipato a progetti europei internazionali, realizzando e sperimentando unità multimediali di Teledidattica Interattiva via Satellite in ISIS (Interactive Satellite Multimedia Information System) nell'ambito del Programma EACTS del IV Programma Quadro dell'Unione Europea e l'ESA quali: Seneca as Moral Philosopher di Antonio Antonaci e Anna Gentile, The Blues and Global Society di Peter Avanti e Anna Gentile, Rhythm and Afro-American Poetry di Anna Gentile.

E' stata nel comitato di redazione delle riviste internazionali "EC Newsletter" (Education in Computer and Computers in Education) e "WAUSE Newsletter" (World Association for the Use of Satellites in Education).

Ha partecipato a numerosi convegni nazionali ed internazionali, spesso in qualità di relatrice invitata e di chairperson. E' autrice di alcuni libri e di articoli divulgativi.

Si è dedicata all'applicazione della multimedialità ai Beni Culturali con i progetti: Galatina Incunabola sui testi del '400 della Biblioteca Comunale di Galatina, P.O.P. Puglia Misura 6.4, Pinacoteca Provinciale di Bari, all'interno del progetto Rete Puglia del Cluster Multimedialità del MIUR.

Ha creato un modello di prodotti multimediali orientati alla presentazione di spettacoli teatrali, con l'intento di contribuire in questo modo alla conservazione e alla riscoperta dell'eredità culturale dei popoli, come: "Miti leggende poesie e musica dal mondo" con l'accompagnamento dal vivo di musicisti di musica etnica, replicato più volte adattandolo alle diverse etnie rappresentate; Poesia Afro-Americana e Jazz multimediale e Spirituals e Gospel nella poesia Afro Americana con lettura di testi di poesie afro-americane tradotte in italiano con una cura orientata allo studio del ritmo e dei suoni onomatopeici originali in connessione con la musica spirituals, gospel, blues e jazz.

Nell'ambito di un progetto Arti visive e Jazz Multimediale ha realizzato spettacoli multimediali come: John Coltrane incontra Vincent Van Gogh, I colori del Sud: Van Gogh e Gauguin, Paul Gauguin ed il colore diventa musica, Paul Gauguin e Thelonious Monk, Visioni simultanee: il futurismo in Italia.

Ha progettato e realizzato uno spettacolo multimediale su Guglielmo Marconi "Viaggio sulle onde della memoria - Guglielmo Marconi protagonista della storia mondiale: itinerario multimediale fra storia, pittura e musica" patrocinato dal Centro Radioelettrico Sperimentale G. Marconi di Trieste e dal Ministero delle Telecomunicazioni.

Ha presentato un performing art su: "Video-haiku: a sublimation of video-poetry" presso il Victoria & Albert Museum di Londra.

Prof.ssa Anna Gentile, Facoltà di Ingegneria Informatica, Università del Salento
Via per Monteroni, 73100 LECCE - tel. + 39 0832 297303 - e-mail: anna.gentile@unile.it